capa
RAGIONI DEL RE DI PORTOGALLO DON GIOVANNI IVALLEGAZIONI GIURIDICOPOLITICHERELAZIONE DEL SUCCESSO NELLª ELEZIONE DEL NUOVO RE
Raggioni del Reª di Portogallo D. Giovanni IV: col stabilimento fatto nelle Corti dalli tre Stati di quel Regno; et alcune Allegationi giuridicopolitiche, con le quali si prova, che il suo ambasciatore mandato in Roma deve esser accettato dal Pontefice. Con una breve relatione del successo nellª elettione del nuovo Ré / tradotto dalla lingua portughese nellª italiana per informatione de signori italiani da Livio Giotta. - Lisbona : nella stamperia di Paolo Craesbecck, 1642. - [4], 90 p. ; 4º (21 cm)

Cota do exemplar digitalizado: hg-10726-p

Cópias Digitais

 Cópia pública, 18.8 MB, 1 ficheiro  
 Cópia pública, 75.1 MB